• Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
iscriviti alla newsletter
area agenzie

oppure registra la tua agenzia

BENVENUTI NELLA TERRA DEL MARE.... L'ESTATE DI FESTA IN FESTA.

Come dimenticare l'alba in jazz sulla scogliera? E il cinema nella cornice di uno storico palazzo di uno dei borghi più belli d'Italia? E il concerto nella basilica dai magnifici affreschi?

Spiagge e scogliere odorose di macchia mediterranea sono i paradisiaci scenari che compongono il paesaggio da sogno del Salento, punteggiato da dune, insenature, grotte, sorgenti sotterranee, antichi sentieri e masserie. Questa è la terra del mare.

Cinquanta spiagge sono un patrimonio di bellezza inestimabile, sono la ricchezza del Salento e della Puglia, quello che insieme alle tradizioni, all'enogastronomia di qualità, all'accoglienza della gente salentina rendono questo territorio unico e irripetibile al mondo

 QUESTO ANNO DALLA PIZZICA ALL'ALBA IN JAZZ -  L'evento clou è il jazz d'autore del Locomotive, il festival itinerante che ha il suo culmine nel concerto all'alba sulla scogliera di Marina Serra, con Noemi. La nuova pizzica è di scena a Torre Lapillo con il Canzoniere Grecanico Salentino mentre il borgo di Castro è lo scenario del jazz e a Lecce approda Mino De Santis, il cantautore del Salento. Musica classica ad Alessano con le Muse salentine, festival dello stornello in piazza a Copertino e una singolare rassegna itinerante sulle tracce della via Francigena con Il Cammino Celeste.

FEDE E CUCCAGNA IN RIVA ALLO JONIO - In riva allo Jonio, tre giorni di gioia tra devozione, cuccagna e sapori in nome di Santa Cristina, la festa di Gallipoli che accende mille luci colorate sulla stagione dei riti salentini con le numerose feste di piazza segnalate nella sezione Riti. Così si va dalla festa della piccola comunità di Ruggiano che celebra Santa Marina e Sant'Elia fino a quella di Novoli per la Madonna del Pane e quella di Palmariggi per la Maria Vergine della Palma, da quella di San Foca in riva al mare al Palio delle Contrade di Casarano.

DALL'ULIATA ALLA FRISELLA - Dai sapori della terra a quelli del mare: è un vero inebriarsi di tentazioni gastronomiche a base di prodotti tipici , 35 feste di piazza fino ai primi di agosto. Dai sapori antichi della popolare Festa San Vito estate di Ortelle al ritorno della saporita Sagra della frisella di Nociglia, fino alla Festa te la uliata a Caprarica di Lecce passando dalla Sagra della patata di Felline. Le pietanze della cucina salentina si esaltano nella virtuosa competizione che in ogni festa vede mobilitarsi le massaie salentine.

NADA E FIORELLA MANNOIA ALLA NOTTE DELLA TARANTA - Tra pizzica e tradizione, in arrivo anche Fiorella Mannoia e Nada: le anticipazioni del Concertone della Notte della Taranta ma accanto a Carmen Consoli ci saranno altri nomi di primo piano di donne della scena italiana e internazionale.

DA WARHOL A MCCURRY LE MOSTRE DELL'ESTATE - Dai volti colorati di Andy Warhol alla tragica bellezza della fotografia di McCurry. Nel ricco carnet delle più importanti esposizioni del mese ci sono anche i fantastici mostri di Ezechiele Leandro a Lecce e San Cesario e il Castello di Gallipoli che presenta "Heroes", una collettiva di artisti salentini emergenti insieme a una mostra fotografica sui migranti realizzata per Emergency

DI VILLA IN VILLA AL CHIARORE DELLA LUNA - Con il Festival Déco (quest'anno associato alla rassegna Salento Ville e Giardini) si aprono le porte delle fantastiche dimore del Salento, nel dolce paesaggio rurale: la presentazione della singolare iniziativa, al via con una escursione notturna al chiarore della luna,  propone una lunga serie di escursioni e visite guidate. Zoom anche su Marea, il nuovo Centro di Cultura del Mare di Gallipoli che con tecniche multimediali promette una completa immersione nei segreti dello Jonio. Ci sono poi le escursioni in bici tra mare e verde, i trekking tra borghi, boschi di ulivi e campagna, ma anche diverse opportunità di uscite alla scoperta dei mari salentini.