• Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
  • Borgoterra
iscriviti alla newsletter
area agenzie

oppure registra la tua agenzia

Signorina Ada

 Tra gli operosi abitanti di Borgoterra, all'inizio del secolo c'era una donna mai andata in sposa, che ha dedicato la sua vita a portare avanti una piccola sartoria artigianale. 

Al posto di quella sartoria adesso sorge la dimora che porta il nome di questo instancabile personaggio "SIGNORINA ADA". 

L'ingresso della dimora si trova di fronte alla corte principale. A stupire immediatamente il visitatore è la ripidissima scala in pietra che dalla strada conduce all'ingresso della dimora. Nonostante il recente restauro, la scala di accesso è rimasta volutamente ripida e a tratti quasi "consumata" proprio a memoria dei passi che l'anziana Signorina Ada ha percorso su quelle scale fino a tarda età. Funzione di questa scala all'iinizio del secolo era anche quella di ospitare le sarte, artigiane e depositarie di un sapere antico. Una per ogni gradino, in un'armonia tanto operosa quanto scomoda e poetica. 

La dimora è ampia e luminosa, dotata di un letto matrimoniale a baldacchino, di un bagno con una doppia doccia emozionale scavata nella pietra e di un angolo cottura a scomparsa.

Salendo ancora per la scala che in prima istanza porta all'ingresso della dimora, si potrà arrivare su un suggestivo terrazzo un tempo adibito a pollaio.

SIGNORINA ADA è tra le dimore più evocative di Borgoterra. Ristrutturata con l'amore di chi ha vissuto questi luoghi e coonosciuto chi per anni vi ha abitato, racchiude al suo interno il fascino che solo una storia intensa può regalare.

Richiedi info Richiedi disponibilità